Le spiagge dell’Ogliastra

Cale di sabbia bianca e mare blu

Ampi arenili o riservate calette per trascorrere le vacanze visitando diverse tipologie di spiagge.

Lido di Orrì

Spiaggia ampia che si estende per circa 16 km, ricca di insenature e caratterizzata da sabbia bianca e mare turchese. Proprio per l’ampiezza del litorale consente di usufruire di comodi spazi anche nei periodi più affollati. Sono presenti numerosi servizi ed è facilmente accessibile anche dai disabili.

Cea

Celebre spiaggia ogliastrina situata tra Tortolì e Barisardo costituito da un ampio arenile di sabbia bianca e sottile. Cea è resa caratteristica dalla presenza dei faraglioni rossi e dalla cornice di macchia mediterranea. In spiaggia è presente un chiosco bar e un servizio di noleggio di lettini e ombrelloni.

Foxi Manna

È la spiaggia della Marina di Tertenia, oltre ad essere molto estesa e ad avere una sabbia sottile e morbida, Foxi Manna ha la peculiarità di essere bagnata da un mare turchese dai toni cangianti che la rendono davvero unica e suggestiva da visitare.

Santa Maria Navarrese

Raggiungibile a piedi dal centro del paese, la spiaggia di Santa Maria è costituita da una sabbia spessa e ambrata e da un mare limpidissimo dal fondale basso che ne favorisce il nuoto e il gioco anche dei più piccoli. Attrezzata e dotata di tutti i servizi necessari.

Cala Luna

Forse la più famosa tra le Cale appartenenti al Golfo di Orosei, è raggiungibile in barca o a piedi mediante una passeggiata di un paio d’ore. Cala Luna si presenta agli occhi di chi arriva come uno scenario fantastico, incorniciata tra le montagne con un mare limpido e turchese.

Anch’esse appartenenti al Golfo di Orosei e raggiungibili solo via mare o con escursioni via terra, sono le Cale Sisine, Goloritzè, Mariolu e la Grotta del Fico.